martedì 15 novembre 2011

A tutto vapore



Domenica 13 novembre 2011 si è effettuato il treno storico Ancona - Fabriano - Castelraimondo. Il convoglio è partito dalla stazione di Ancona alle ore 8:55, trainato dalla E626.266 con quattro carrozze centoporte al seguito. Ha effettuato le fermate di Falconara, Jesi e Genga, giungendo a Fabriano alle ore 10:33.



Qui è avvenuto il cambio trazione con la locomotiva a vapore 940.006, che ha condotto il treno fino a Castelraimondo, dove è giunto alle ore 12.05, previa fermata ad Albacina e Matelica. Sosta di due ore e mezza, durante la quale la locomotiva ha invertito il senso di marcia, effettuando anche il rifornimento dell'acqua tramite un'autocisterna del Vigili del Fuoco inviata in loco. Alle 14:25 il treno è ripartito alla volta di Fabriano, dove è giunto alle ore 15:30. Nuovo cambio trazione con la E626.266, che ha ripreso a trainare il convoglio in direzione di Ancona, dove è giunto alle ore 17:30.



Per seguire l'evento mi sono alzato alle 5:30 e ho preso il Reg 2320 in partenza da Terni alle ore 6:55, giungendo a Fabriano alle ore 8:45. Il ritorno è avvenuto con l'ES 9331 in partenza da Fabriano alle 15:56, con arrivo a Terni alle 17:15.